Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

Teleuropa è il portale di notizie aggiornato 24 ore su 24 - Web TV

Cronaca, politica, spettacoli, sport, economia, salute, rubriche e approfondimenti

Teleuropa.it Live

ULTIME NOTIZIE

GAETA PUNTA SULL’ECONOMIA BLU



Gaeta punta sul suo porto per lo sviluppo e la crescita del territorio attraverso le opere infrastrutturali in fase di realizzazione quali interventi che daranno un nuovo slancio all’economia del mare. Per la sua storia, la sua tradizione e la vocazione naturale l’amministrazione comunale con in testa il sindaco Mitrano, punta a sviluppare le potenzialità di un territorio a forte vocazione marittima. L’economia del mare è una risorsa su cui abbiamo puntato, dice il primo cittadino, seguendo un modello collaborativo e sostenibile. Il Porto commerciale “S. D’Acquisto” di Gaeta,  rappresenta un punto di forza non solo della città. Con i suoi circa 1.300 metri lineari di ormeggio, il porto di Gaeta, è una delle più importanti realtà economico-produttive dell’intera Regione Lazio, riuscendo ad ospitare contemporaneamente tra le 6 e le 7 navi di medio/grande tonnellaggio. Soltanto nell’ultimo anno, sono stati stanziati 33milioni di €, fondi europei diretti, che hanno consentito, tra le altre cose, di potenziare il porto commerciale e realizzare una nuova e più funzionale viabilità all’ingresso del Quartiere “La Piaja”. Risposte concrete scaturite anche della proficua sinergia tra il Comune e l’Autorità Portuale. Si continua anche a lavorare affinchè il  porto sia pronto ad ospitare anche le grandi navi da crociera.  Gli investimenti infrastrutturali che ridisegnano la viabilità e mobilità nell’area portuale, rappresentano un elemento di forza per la città e per il suo porto. Intanto si guarda alla possibilità di ottenere dall’autorità portuale ulteriori risorse per realizzare un sottopasso che sposti il traffico veicolare pesante andando così a migliorare la qualità della vita dei residenti del quartiere la Piaja, snellendo il traffico in entrata ed uscita della città. I presupposti ci sono e vedono Gaeta assumere un ruolo cardine per lo spostamento di merci su rotaia, gomme e via mare a beneficio di un vastissimo territorio che abbraccia le regioni del centro Italia e soprattutto le province di Latina, Caserta e Frosinone.

Articoli recenti

Articoli correlati