Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

Teleuropa è il portale di notizie aggiornato 24 ore su 24 - Web TV

Cronaca, politica, spettacoli, sport, economia, salute, rubriche e approfondimenti

Teleuropa.it Live

ULTIME NOTIZIE

OPERAZIONE SISTERS, CINQUE ARRESTI





I Carabinieri del Nas di Latina, a conclusione di una complessa indagine, denominata “SISTERS” – coordinata e diretta, inizialmente dalla Procura della Repubblica di Latina e successivamente da quella di Velletri, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari  nei confronti di 5 persone indagate per ricettazione, falso materiale in certificazioni mediche e detenzione illecita di sostanze stupefacenti per finalità di spaccio.
L’indagine è scaturita a ottobre 2019 da una denuncia sporta da un titolare di una farmacia pontina a cui una delle indagate aveva esibito una falsa prescrizione medica di un farmaco ad azione stupefacente il “DEPALGOS,  un analgesico oppioide il cui principio attivo  è un composto di  Ossicodone e di Paracetamolo. I successivi approfondimenti investigativi, hanno permesso di definire il “modus operandi” posto in essere da tali soggetti, alcuni dei quali con precedenti specifici, che servendosi, anche di ricette del S.S.N. e timbri medici di provenienza delittuosa realizzavano prescrizioni mediche false utilizzate per l’acquisto, presso farmacie della provincia di Latina e Roma, di ingenti quantitativi del farmaco stupefacente da destinare alla successiva cessione. A riscontro dell’attività svolta, il nucleo antisofisticazioni pontino nel contesto di mirate precedenti perquisizioni effettuate presso le abitazioni di alcuni indagati (tutti residenti nel comune di Velletri (RM) e legati tra loro da un vincolo di parentela costituito da due sorelle, dai rispettivi compagni conviventi nonché dalla madre di uno di quest’ultimi), oltre a sequestrare vario materiale utile ai fini probatori, accertava anche il coinvolgimento, nella stampa di alcune false ricette mediche, di una tipografia per la quale l’A.G. ha disposto un decreto di perquisizione.
 
 
 
 
 
 

Articoli recenti

Articoli correlati