Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

NUOVA CASA DELL’ACQUA A FORMIA

Una nuova “Casa dell’Acqua” è stata installata a Formia nel quartiere San Giulio, precisamente in Via Palazzo nei pressi del mercatino rionale giornaliero e retrostante il CONI e l’ex campo sportivo. Collocata in una posizione strategica, crocevia di strade, consentirà ai cittadini dei popolosi quartieri di San Giulio, San Pietro e Rio Fresco di usufruire di questo importante servizio comunale.

Impianto fortemente voluto e deliberato durante l’amministrazione Villa, s’inquadra nella politica di riduzione all’uso delle bottiglie di plastica, nella diminuzione dell’inquinamento dovuto a un consumo  eccessivo e dannoso della plastica e soprattutto volto a  incentivare l’utilizzo di bottiglie di vetro.

Secondo impianto, dopo quello installato presso la Pineta di Vindicio realizzato nell’ambito del progetto Plastic Free a fine 2019 ha permesso, grazie al suo utilizzo da parte dei cittadini, un ricavo nel 2020 di 5300,00 euro e l’importante riduzione del consumo della plastica.

La nuova “Casa dell’Acqua” installata e funzionante fornirà acqua fresca, naturale e frizzante controllata da periodiche analisi chimiche e microbiologiche, le cui caratteristiche saranno esposte al pubblico. Un sistema di telecontrollo, di fatto,  consente il monitoraggio costante del funzionamento dell’impianto e la videosorveglianza sull’intera area circostante.

“L’attenzione all’ambiente è uno dei punti che negli anni di mandato hanno caratterizzato la nostra missione – sottolinea l’ex Sindaco di Formia Paola Villa –  dalle azioni di sensibilizzazione alla cura del territorio con progetti di rimboschimento e risanamento idrogeologico. Abbiamo lavorato affinché Formia si attivasse per il Contratto di Fiume del Rio Santa Croce e non perdesse l’occasione di ricevere fondi per la messa in sicurezza e lo studio di soluzioni per i nostri corsi d’acqua dal Rio d’itri (Pontone), il Rio rialto (Castellone), il Rio fresco, il Rio bocca di rivo (Trivio) e al fiume Santa Croce. 

Articoli recenti

Articoli correlati