Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Ristorante Pizzeria Nodi - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

Frosinone, 23 milioni per investimenti sul territorio





Diciassette nuove opere e un investimento di oltre 23 milioni di euro. I numeri sono questi, per una delibera siglata dal consiglio di amministrazione del Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Frosinone. Uno degli ultimi prima di confluire, a brevissimo, nel Consorzio Industriale del Lazio. 
È stato adottato l’aggiornamento del Programma Triennale delle Attività e dell’Organizzazione dell’Ente per il triennio 2020-2023 e che prevede appunto la realizzazione di diciassette nuovi interventi. Un’operazione straordinaria per il territorio.
I lavori interesseranno, in particolare, i territori di Patrica, Isola del Liri, Ceccano, Alatri, Ripi, Frosinone, Ferentino, Morolo, Fontana Liri, Broccostella, Ceprano, Veroli, Supino e Sora. Tutte misure utili all’attrattività territoriale degli investimenti e al miglioramento dei servizi alle imprese che insistono sugli agglomerati industriali. 
Nel territorio di Patrica sarà realizzato un bypass dell’asse viario Morolense-Monti Lepini, in località Bacucco. Ad Isola del Liri previsti interventi di sistemazione ed ampliamento della strada del complesso ex CRDM. In territorio di Ceccano ci sarà il completamento della strada 7D, in località Colle Lami, che consentirà di terminare la strada di penetrazione prevista dal PRT e di accesso alle imprese.
Programmata nel comune di Alatri la realizzazione della rotatoria sulla strada regionale 155 per Fiuggi. A Ripi il Piano prevede la messa in sicurezza degli svincoli stradali della strada regionale Casilina, in località Meringo. Intervento a Frosinone riguardante la prosecuzione dell’asse stradale ASI 4, a Selva dei Muli. La strada consentirà di connettere l’attuale asse attrezzato di Frosinone con via Selvotta, nell’area dell’Interporto, attraverso un sottopasso autostradale. 
Diciassette nuove opere che vanno ad aggiungersi a quelle del Programma Triennale approvato nello scorso mese di marzo dall’Assemblea generale e che, di fatto, cambiano il volto di questo territorio rendendolo più attrattivo per nuovi investimenti.

Articoli recenti

Articoli correlati