Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

È PARTITA DA NORCIA LA FIACCOLA BENEDETTINA

Ha preso il via a Norcia il percorso della fiaccola benedettina Pro Pace et Europa Una. Un percorso adeguato all’emergenza sanitaria. Per la prima volta è stata data la possibilità di accedere all’interno della cripta della basilica di San Benedetto dopo il sisma del 30 ottobre del 2016. Una ristretta rappresentanza dei tre Comuni, gemellati nel nome di San Benedetto, e delle rispettive delegazioni religiose, tra cui l’Abbazia di Montecassino con l’Abate dom Donato Ogliari e dom Luigi Maria Di Bussolo, ha partecipato alla emozionante Cerimonia, durante la quale è stato letto il Messaggio di Pace 2021, quest’anno sostituito dal Messaggio di benedizione del Santo Padre.

Tre città Norcia, Subiaco e Cassino, unite dallo spirito benedettino e dalla volontà sempre più forte di essere testimoni nel mondo della eredità del Patriarca fondatore del monachesimo occidentale.

Intanto a Cassino fervono i preparativi, un mese in onore di San Benedetto Patrono d’Europa in cui le città benedettine di Subiaco, Norcia e Cassino toccheranno i luoghi simbolo della lotta all’epidemia che sta sconvolgendo l’intero pianeta. Domenica prossima la fiaccola raggiungerà Subiaco e sabato 13

 la luce di San Benedetto illuminerà Montecassino alle ore 16.00 e sarà accolta dalla Città di Cassino alle ore 17.30 in piazza De Gasperi.

Articoli recenti

Articoli correlati