Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

OMICIDIO TEOLI, CONFERMATA LA PENA

È stata confermata la condanna per Mario Teoli che nell’agosto del 2018 sferrò sei coltellate al padre Antonio. La tragedia si consumò nell’abitazione di famiglia sita nella periferia di Esperia in provincia di Frosinone, in un ambiente di forte disagio. Un banale litigio che è sfociato in tragedia, l’anziano padre morì dissanguato dinanzi agli occhi del figlio che ha poi dato l’allarme al personale del 118 che, una volta accorso sul posto,  hanno potuto soltanto accertarne la morte. E’ stata pronunciata nel pomeriggio di giovedì dalla Corte d’Assise d’Appello di Roma dinanzi alla quale i legali dell’omicida avevano chiesto una riforma della stessa. Nel processo si è costituito parte civile il figlio della vittima e fratello di Mario. Quindici anni di reclusione la pena inflitta dal Gup del tribunale di Cassino e confermata in corte d’Appello, quindi nessun sconto di pena per Mario Teoli.

Articoli recenti

Articoli correlati