Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

IL CONCORSO DEI PRESEPI NON TRADIZIONALI

Si è conclusa la 1^ edizione del concorso su un tema caro ad appassionati e non, il Presepe, accolto dalla ‘Compagnia dei Lepini’ che ha concesso il Patrocinio gratuito. ‘ Presepi non tradizionali ’, questo il titolo a cui hanno partecipato artisti e non dotati di fantasia, creatività, inventiva nella interpretazione dell’Evento e della Rappresentazione millenaria. A far onore alla iniziativa sono i Presepisti del Golfo di Gaeta, la Pittrice e scultrice Clara Pia Corrente ed il Presepista e Blogger Federico Galterio, che partecipano da decenni alla Mostra internazionale dei ‘ 100 presepi ‘ nelle Sale del Bramante di Piazza del Popolo a Roma. L’ obiettivo del Concorso è progettare e realizzare dei manufatti con soluzioni creative originali, rielaborando e riutilizzando materiali di uso comune e non, per produrre nuove ‘creazioni’ all’insegna del rispetto dell’ambiente. Per i presepi non tradizionali prima classificata Angelica Pino una vera opera d’arte realizzata con spolette in filo di cotone;

2° classificato: Giuseppe Andreoli con Presepe in puzzle.

Per la 2^ sezione riservata a Scuole, risulta 1^ classificata la classe 4^ A della scuola ‘Cristoforo Sparagna’ di Cistrelli, 2° classificata la classe 5^ A dell’Istituto ‘Fermi’ di Formia con casetta in polietilene espanso e personaggi in plexiglass con illuminazione. Per la 3^ Sezione ‘Disegni a colori ‘ sono stati premiati, al 1*posto, Matteo Conte con la Natività su mattone isolante; al 2° posto Roberto Fasano con disegno acquarellato; al 3° posto Marco Pogioli con disegno acquarellato.

Infine per la 4^ Sezione ‘ Alberi natalizi’: al 1°posto Paolo D’Acunto ed al 2° posto Roberto D’Acunto.

Articoli recenti

Articoli correlati