Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

COLDIRETTI TENDE UNA MANO AI CIRCENSI

Nel Lazio gli agricoltori della Coldiretti hanno donato  80 mila chili di fieno, verdura e frutta agli animali dei circhi presenti sul territorio della regione Lazio. Coldiretti è corsa così in soccorso per garantire la sopravvivenza degli animali dei circhi “disoccupati” a causa dell’emergenza Covid, con blocco degli spettacoli e le limitazioni agli spostamenti. Un aiuto concreto a centinaia di giraffe, zebre, tigri, elefanti ma anche alle famiglie circensi e quindi ai loro dipendenti.

Gli agricoltori si sono messi subito a disposizione, rispondendo alle richieste di aiuto. Un sostegno concreto a chi ne ha più bisogno. Un aiuto non solo agli animali, ma anche i dipendenti e le famiglie circensi. Non hanno esitato un attimo a lanciarsi in iniziative benefiche come quelle attivate da tutte le federazioni provinciali per consegnare prodotti anche a tutte quelle famiglie in difficoltà che ne hanno fatto richiesta attraverso le associazioni del territorio e i comuni. 

A Latina sono stati donati 130 quintali di fieno al Circo Orfei, che è fermo dallo scorso maggio, a cui sono stati aggiunti successivamente altro 100 quintali. Ulteriori 200 quintali di fieno e paglia sono stati destinati alla stessa struttura a Rieti. Oltre 300 quintali sono stati invece consegnati da Coldiretti Roma sia al circo Merano di Tivoli che al Circo Lidia Togni di Capannelle, a cui sono arrivati anche oltre 90 quintali di carote. Una catena di aiuti che, viste le prospettive ancora incerte sulla ripartenza delle attività, ha coinvolto gli agricoltori lungo tutta la Penisola italiana.

In tutta Italia sono almeno 70 le realtà circensi attive che portano avanti una tradizione antica di secoli  con la gestione di quasi duemila animali che vanno accuditi tutti i giorni.

Articoli recenti

Articoli correlati