Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

Teleuropa.it Live

Sedi operative
Formia-Cassino-Roma-Santa Maria Capua Vetere

Tlc Telecomunicazioni - Formia

CA.VI.CI. Casa Vinicola Ciccariello - Gaeta

Per la tua pubblicità 334 89 44 646

ITALIA CAMPIONE D’EUROPA

Dopo 53 anni l’Italia torna sul trono d’Europa. E lo fa ai calci di rigore al termine di una gara dura e complicata. Complicata dal tifo inglese e soprattutto dal gol-lampo di Shaw. Rete che rischiava di rovinare sul più bello il cammino azzurro agli europei 2021 e che invece la banda di Mancini ha saputo incassare con maturità, rispondendo con coraggio, idee chiare e carattere. Gli azzurri hanno così conquistato la coppa grazie ad una rivoluzione tecnica che ha radicalmente cambiato la squadra. Per l’ultimo atto Mancini ha scelto la continuità e confermato il tridente Chiesa-Immobile-Insigne. Insomma una partita sofferta fino alla fine ed è toccato a Donnarumma mettere il sigillo sugli europei 2021 con la parata decisiva su Saka per il trionfo azzurro. L’Italia torna sul tetto d’Europa e festeggia ancora una volta l’11 luglio dopo il Mondiale dell’82. Così è esplosa la festa in tutta la penisola. Football is coming home. La festa azzurra è andata avanti tutta la notte. Ovunque caroselli di auto e strade strapiene di tifosi. Gli azzurri campioni d’Europa per la seconda volta. Un tribudio per gli azzurri.  Una vittoria sportiva, economica e sociale.

Articoli recenti

Articoli correlati