ARRESTATO PER OMICIDIO STRADALE

E’ stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale il conducente della Bmw, guidava ubriaco ed ha provocato la morte di Ennio Marrocco, il 37enne che era a bordo della sua Panda e deceduto nella serata di sabato a Cassino sulla via Appia. Alla guida della bmw un noto imprenditore della città martire di 37 anni che è stato immediatamente arrestato dagli uomini del commissariato di Cassino e trasferito al carcere di via Sferracavallo. Il tragico incidente si è verificato intorno le 19, un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo a Ennio Marrocco, morto praticamente sul colpo e che lascia la moglie e due figli. Gli immediati soccorsi degli uomini del 118 a nulla sono serviti, l’auto accartocciata ha richiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Non c’è voluto molto per gli agenti della stradale per ricostruire la dinamica dell’incidente, il conducente della bmw è stato immediatamente trasferito al santa scolastica di Cassino e sottoposto ai test alcolemici. La strada che da Cassino conduce a Rocca D’Evandro è stata chiusa per ore.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi