FESTIVAL DELLA DOTTRINA SOCIALE

Anche in questo periodo torna il festival della dottrina cristiana. In modalità on line  la provincia di Frosinone è stata inserita nel circuito delle città italiane coinvolte nell’evento nazionale del Festival della Dottrina Sociale della Chiesa. L’edizione 2020 ha previsto il coinvolgimento  di quasi 30 città italiane, tra cui Frosinone, che, in questi anni, grazie all’impegno del Comitato S.a.l.e. (Sviluppo Associazionismo Laicale) ha sempre ospitato un’edizione provinciale del Festival della Dottrina Sociale della Chiesa, che si è tenuto in parallelo e in comunione con il Festival Nazionale.

All’evento hanno partecipato i principali attori economici, sociali, culturali, spirituali e politici della  provincia che hanno sottoscritto (sebbene in maniera “simbolica”, visto che non è stato possibile incontrarsi in presenza) la carta dei valori, una sorta di carta degli impegni condivisi per avviare un percorso di rilancio e sviluppo produttivo, occupazionale, sociale ed ambientale basato sulla condivisione e sulla esaltazione delle specificità, delle caratteristiche, delle potenzialità del territorio.

il Presidente del Comitato Sale Avv. Francesco Rabotti, ha ricordato il percorso compiuto in questi anni dal Comitato e ha delineato le prospettive future.

il Vescovo della Diocesi di Sora Cassino Aquino Pontecorvo, Mons. Gerardo Antonazzo, ha ricordato il forum di Assisi “L’economia di Francesco” che, proprio in questi giorni, ha offerto un’ampia riflessione su come debbano essere ripensate l’economia, la custodia del creato, il mondo del lavoro.

il Vescovo di Frosinone Veroli Ferentino Mons. Ambrogio Spreafico, da sempre fortemente impegnato per la tutela dell’ambiente e ha assicurato il sostegno della Diocesi al progetto della “Carta dei Valori”. Mons. Spreafico ha ricordato l’importanza e anche la “fatica” dell’essere connessi, del lavorare insieme, del creare sinergie. L’auspicio è che la carta dei valori ci conduca ad una condivisione fattiva.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi