LA POLIZIA LOCALE DI FORMIA HA DECISO DI FARE CASSA, LEGGETE COME

E’ proprio vero, in tempi di carestia ci si attacca a tutto, anche la pandemia favorisce comportamenti non sempre cristallini da parte di molti. Lascia però pensare il fatto che, anche le istituzioni, coloro cioè che dovrebbero essere di buon esempio per l’intera collettività, decidano di adottare comportamenti non proprio in linea con il vivere civile. Numerose sono infatti le segnalazioni che stanno arrivando alla redazione di teleuropa.it in merito a richieste di pagamento di contravvenzioni comminate ormai da qualche anno. Alcuni cittadini di Formia starebbero ricevendo in questo periodo lettere da parte del comando dei vigili urbani con inviti bonari a pagare sanzioni relative al 2016. Forse sarà la crisi economica che incomincia a sferzare anche il pubblico, oppure semplicemente si prova a incrementare le entrate, tanto, in definitiva, qualcuno cadrà nel tranello pagando i verbali contestati, così portando denaro fresco nelle relative casse. Dai diretti interessati scarne risposte e se si prova a dire che la ricevuta, comprovante l’avvenuto pagamento, è già stata consegnata allo sportello competente si rischia anche di sentirsi improvvisamente chiudere la comunicazione. Peggio ancora se si chiedono comunicazioni scritte con richiesta di spiegazioni sull’accaduto, tutto tace. Queste sono le segnalazioni, il nostro lavoro è quello di dar voce alla gente, ma ci piace anche sentire, come al solito, l’altra campana.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi