DANNEGGIA UN LOCALE, DENUNCIATO

I Carabinieri della Compagnia di Isernia hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 60enne residente nella provincia che, per futili motivi, munito di una spranga di ferro, ha infranto la vetrata di un esercizio pubblico e danneggiato diverse suppellettili. Al tentativo di un dipendente del locale di ricondurlo ad una più corretta condotta, l’uomo ha prima reagito con minacce verbali e poi gli si è scagliato contro aggredendolo.

L’operaio, per le lesioni riportate nell’evento, ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari.

L’aggressore dovrà rispondere di percosse, lesioni personali, minaccia e danneggiamento.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi