LA FESTA DELLA MADONNA DELLE GRAZIE

E’ ormai una tradizione che si tramanda di padre in figlio e puntualmente nella prima decade del mese di settembre, si rende onore alla Madonna delle Grazie. Minturno, anche quest’anno, ha voluto rispettare la tradizione, con la celebrazione della santa messa nella piazza antistante il municipio e il castello baronale.

La Santa Messa è stata officiata da sua eccellenza monsignor Luigi Vari, nella sua omelia ha fatto riferimento al rispetto di ognuno per l’ambiente.

Il parroco don Cristoforo Adriano ha voluto lanciare invece un messaggio di speranza

La serata si è conclusa con un lungo spettacolo pirotecnico che ha incantato tutti, e a fare da sfondo le voci di ben 4 cori, quello polifonico di Formia diretto da suor Zenaida, il coro della parrocchia di San Pietro di Minturno, il coro della chiesa dell’Annunziata e il coro della parrocchia di San’Albina di Scauri. In scena anche la banda della città di Minturno diretta dal maestro Giovanni Izzo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi