DE GIOVANNI PRESENTA IL SUO LIBRO

Maurizio De Giovanni torna a Minturno e lo fa per presentare il suo ultimo lavoro “Il concerto dei destini fragili”, opera che commuove per intensità letteraria e umana e che esplora – in tempo di Covid – le vite di tre protagonisti, in cui il pubblico è chiamato a specchiarsi e interrogarsi su temi profondi come amore, paura, responsabilità.

Le parole del creatore di personaggi ormai iconici, come i commissari Ricciardi e Lojacono – interpretato, quest’ultimo, da Alessandro Gassman nella fiction RAI “I bastardi di Pizzofalcone” – sono state accompagnate dalle note jazz del maestro Marco Zurzolo, raffinato compositore e sassofonista.

La sua performance di tre anni fa è un ricordo ancora impresso nel cuore di tanti scauresi e dei turisti. Un dono alla cittadinanza, da parte di tutta l’amministrazione e dello stesso De Giovanni.

Il suo ritorno certifica un rapporto con il territorio che è, ormai, soprattutto di affetto.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi