Gaeta – La traversata in ricordo di Salvatore Bisbiglia

Intorno alle 15,30 il sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano ha intercettato i 9 atleti, capitanati da Antonio Pasciuto, il decimo è stato proprio lui, il primo cittadino. che hanno preso parte alla traversata a nuoto iniziata a Terracina alle 5,33 e terminata a Gaeta, punta Stendardo, poco dopo le 17,30 di domenica. Una bella giornata all’insegna dello sport e della natura in ricordo del grande atleta Salvatore Bisbiglia.

Ma andiamo con ordine, in un pomeriggio assolato, il primo cittadino ha atteso al largo della spiaggia di Serapo i nuotatori e subito ha proseguito con loro nel percorso a staffetta.

Eccolo il sindaco Mitrano che a grandi bracciate si dirige verso punta Stendardo mentre gli altri atleti si godono qualche momento di riposo per poi nuovamente, a turno, gettarsi in acqua, sotto stretto controllo degli uomini della Guardia Costiera e degli altri addetti a presidiare lo specchio d’acqua.

Grande soddisfazione all’arrivo quando, qualche decina di metri prima del faro di punta Stendardo, i nuotatori si sono gettati  in acqua per tagliare il traguardo tutti insieme.

Nonostante la stanchezza è stata una giornata che ha fatto riportare un bilancio più che positivo. Intanto già si pensa alla quinta edizione, ancora più impegnativa perché, quasi sicuramente, sarà una Ischia-Gaeta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi