Anagni – Chiuso bar

La Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Frosinone ha redatto il decreto di sospensione della licenza di pubblico esercizio per 15 giorni ai sensi dell’articolo 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, che tutela la sicurezza dei cittadini e l’ordine pubblico, adottato dal Questore nei confronti del titolare di un bar situato nella cittadina di Anagni.

Il provvedimento è stato emesso anche sulla base di una concorde proposta dei Carabinieri della locale Compagnia, che nei giorni scorsi avevano tratto in arresto il proprietario del locale destinatario della misura amministrativa.

L’uomo, all’interno del suo bar, aveva esploso dei colpi di pistola all’indirizzo dell’ex marito della barista, sua dipendente, con un’arma illegalmente detenuta e di provenienza furtiva. La gravità dell’episodio, verificatosi tra l’altro in presenza di svariati clienti, ha determinato il Questore a disporre la chiusura dell’attività per 15 giorni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi