Montecassino – Open day per il primo giugno

C’è attesa per la riapertura di uno dei più importanti luoghi di culto italiani, l’Abbazia di Montecassino. L’apertura del 31 maggio sarà  l’inizio del ritorno graduale alla quotidianità, dopo la chiusura dovuta alla emergenza sanitaria. Per questo nuovo inizio la Comunità monastica ha pensato ad una assoluta novità: lunedì primo giugno sarà dedicato ad un ‘open day’, un intero giorno in cui i servizi all’interno dell’Abbazia, a partire dal parcheggio fino all’ingresso al museo, saranno offerti in maniera gratuita. Una opportunità da non perdere per quanti abbiano voglia di scoprire o riscoprire ambienti noti e meno noti dell’Abbazia, che ogni volta ha qualcosa di diverso e unico da mostrare. A partire dalle 10.00 e fino alle 17.30 si susseguiranno visite guidate gratuite negli spazi dell’Abbazia aperti al pubblico. Con modalità della  prenotazione, che permette di conoscere in anticipo il numero di persone presenti all’interno del monastero e di gestire così in tutta tranquillità la loro permanenza dall’ingresso fino all’uscita, si potrà accedere negli spazi dell’abbazia. La partecipazione ad ogni tour è riservata ad un numero ristretto di visitatori che si muoveranno in spazi adeguati, e in molti casi all’aperto. Prenotare con anticipo è l’unico modo per essere certi di far parte di questo evento dal carattere straordinario.

 

L’Abbazia è dunque pronta ad affrontare le sfide di questa stagione anomala in cui “ripartire” è la parola d’ordine e farlo con responsabilità e serenità è fattore necessario a coniugare il rispetto delle norme in materia di emergenza sanitaria, con l’esigenza di tornare a vivere momenti belli ed emozioni indimenticabili con le persone care.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi