Cassino – La BPC tende. ancora una volta. una mano alle famiglie bisognose

Continua l’impegno della BPC per sostenere il territorio fortemente provato dall’emergenza Coronavirus, che sta avendo pesanti ripercussioni anche sull’economia locale.

La Banca ha predisposto una serie di prodotti e di iniziative – anche in adesione a quanto previsto dal Governo– per sostenere famiglie e imprese: anticipo della cassa integrazione, finanziamenti, moratorie sui prestiti. Ma accanto agli aspetti più strettamente legati all’attività bancaria, la BPC non ha dimenticato la solidarietà e la dimensione del “dono”.

Nello scorso mese di marzo, nel pieno dell’emergenza sanitaria, la banca aveva  donato 4 ventilatori polmonari all’ospedale di Cassino, per arricchire la dotazione del reparto di pneumologia e renderlo ancora più capace di affrontare un momento particolarmente critico.

Una situazione che ha reso difficile anche la quotidianità più semplice, fatta di cose che, fino a poco tempo fa, molti consideravano ordinarie, banali, come, ad esempio, fare la spesa. Per questo la BPC  ha voluto essere presente in un momento così difficile con un’iniziativa di solidarietà e ha donato 330 pacchi alimentari al Comune di Cassino. «Speriamo anche – aggiunge il Vicepresidente  Vincenzo Formisano – che questa iniziativa di solidarietà possa  continuare ad alimentare quel fiume di generosità che abbiamo visto scorrere in queste settimane. Una consegna “simbolica” dei pacchi, che sono già nella disponibilità del Comune, pronti per essere distribuiti alle persone e alle famiglie che vivono una situazione di particolare necessità.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi