Ceccano – Trovato morto nel carrello, proseguono le indagini

E’ Marcello Pisa l’uomo trovato morto a Ceccano nel carrello della spesa nel piazzale antistante un supermercato in via Giuseppe Di Vittorio. Un ritrovamento effettuato da due ragazzi che lavorano in un centro radiologico sito nelle vicinanze, loro hanno fatto la macabra scoperta intorno a mezzogiorno di giovedì.

Originario di Vallecorsa Marcello Pisa aveva 53 anni, la comunità ceccanese è scossa da questa terribile vicenda che presenta aspetti poco chiari. Innanzitutto il carrello in cui era l’uomo sembrerebbe non essere come quelli in dotazione del supermercato, gli inquirenti non lasciano esclusa nessuna pista compresa quella dell’omicidio. In attesa dei risultati dell’autopsia che chiariranno le causa del decesso dell’uomo, si fanno diverse ipotesi anche perché il cadavere sembrerebbe presentare colpi ricevuti alla testa che grondava sangue al momento del rinvenimento. Si fa strada sempre più l’ipotesi che il corpo dell’uomo sia stato portato in quel posto nella notte precedente e gli investigatori indagano anche sugli ambienti della tossicodipendenza.

L’uomo è stato trovato con la faccia rivolta verso terra, sotto alcune coperte. Le telecamere di alcuni negozi della zona commerciale potrebbero aver ripreso immagini importanti per le indagini.  

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi