Roma – Confcommercio lavora alla ripartenza

“Riavvio delle attività con ripartenze graduali e per settori nel rispetto delle linee guida nazionali e conformemente ad un decalogo regionale con indicazioni chiare, elaborate di concerto con il comitato tecnico scientifico regionale. Così il Presidente di Confcommercio Lazio e Consigliere Nazionale di Confcommercio Giovanni Acampora.  Dopo le linee guida emanate sulle librerie e sull’asporto, è arrivato il momento dei pubblici esercizi, dell’abbigliamento e del mondo dell’estetica.

Confcommercio lavora da giorni consultando tutte le parti, le rappresentanze delle categorie e già pronti con protocolli di autoregolamentazione per rappresentare le specificità dei singoli comparti”. L’imperativo è di mettersi in moto prima possibile per evitare il collasso irreversibile del sistema; già si stima in circa 50 mila le attività della ristorazione che non saranno in grado di riaprire (fonte Fipe), e 17 mila del settore abbigliamento (fonte Federmoda)”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi