Economia – I cambiamenti del mondo del lavoro

“Semplificazione, sburocratizzazione e smart working e coinvolgimento delle scuole. Le quattro azioni da mettere in campo per cambiare il concetto di posto di lavoro ed adattarsi ai cambiamenti forzati ai quali la pandemia ha costretto. Per garantire la sicurezza sui posti di lavoro e convivere con il virus, è fondamentale rispettare la distanza sociale, unica arma contro il contagio”. Sono queste le richieste avanzate dal Segretario Regionale dell’UGL Lazio Armando Valiani all’assessore regionale al Lavoro e formazione Claudio Di Berardino nel corso della video conferenza “Stati generali sulla salute e sicurezza nel Lazio”. Attenzione particolare va posta ai trasporti e agli spostamenti dei lavoratori da casa al posto d’impiego: “Nella fase 2, quando riapriranno molte attività produttive, sarà fondamentale gestire la convivenza con il virus fin quando non verrà trovato un vaccino che lo debelli definitivamente. Per questo va impostata una strategia che tuteli il lavoratore da quando esce di casa fino al suo ritorno. E’ stato chiesto alla Regione Lazio di semplificare le normative e sburocratizzare il settore perché le aziende hanno bisogno di regole certe, dall’accesso facile e veloce, per adeguarsi ai nuovi standard richiesti in questa fase di pandemia. Secondo Ugl, nei comparti dove è possibile, risulta fondamentale incentivare lo smart working, una frontiera in Italia ancora inesplorata ma che può offrire numerosi vantaggi a tutto il sistema. In queste azioni va coinvolta anche la scuola in ogni grado, è fondamentale portare nei plessi scolastici la cultura della sicurezza”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi