Cassino – Il messaggio del vescovo Antonazzo

Il vescovo della diocesi di Sora monsignor Gerardo Antonazzo ha voluto far sentire la sua vicinanza ai cittadini di Cassino e lo ha fatto attraverso un videomessaggio diffuso nelle scorse ore. Causa l’emergenza coronavirus sono state annullate tutte le cerimonie in commemorazione della distruzione della città di Cassino al termine dell’ultimo conflitto mondiale. Monsignor Antonazzo ha celebrato anche la santa messa a suffragio di tutte le vittime della città martire cadute nel corso del secondo conflitto mondiale. Speravamo di non vivere mai più a Cassino, tantomeno in tutta Italia, eventi così che hanno segnato in modo del tutto drammatico e violento la città martire. Nell’anniversario della sua distruzione, continua Antonazzo, ci ritroviamo a dover fronteggiare una grave emergenza che tanto dolore, smarrimento, confusione, sta diffondendo e provocando nelle nostre comunità civili e religiose.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi