Sanità – Controlli intensificati sulle strade

http://www.teleuropa.it/wp-content/uploads/2020/03/CONTROLLI TELEUROPA.mp4[/KGVID

Sembra quasi che il pericolo generato dal covid 19 non interessi un gran numero di persone che definirle sciagurate sarebbe davvero poco. Si susseguono giorno dopo giorno notizie di denunce per coloro che incuranti dell’obbligo di restare a casa e di uscire solo in casi di strettissima urgenza come il fare la spesa o motivi professionali, continuano a godersi passeggiate in centro città o in riva al mare. Da Itri a San Felice circeo, da Minturno a Cellole, a Cassino, le forze dell’ordine continuano a pizzicare incoscienti che pensano di essere invincibili e immuni da ogni contagio. Tra gli ultimi casi quello di un commerciante di Itri che ha tenuto aperto il suo locale, nello stesso contesto sono stati denunciati due ragazzi. A Cassino, Atina e Cervaro sono stati identificati altri soggetti tra cui un pensionato ha detto chiaramente "di non riuscire a stare chiuso dentro quattro mura'.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi