L’emergenza Coronavirus sta facendo  emergere la fragilità del sistema sanitario soprattutto quello delle regioni centrali e merdionali italiane. Ecco quindi che si corre ai ripari sperando che tale situazione porti a rivedere le decisioni prese in passato. Però per far fronte al dilagare dei contagi da Covd 19 bisogna prendere decisioni importanti e urgenti. In provincia di Latina come in quella di Frosinone si lavora febbrilmente a nuove iniziative, l’emergenza al Goretti è già in atto da qualche giorno. A Gaeta riapre Malattie infettive entro il 23 marzo, a Terracina 4 posti letto per chi attende il tampone. La sanità quindi si riorganizza ovunque con proposte ed iniziative che sono spesso i diversi sindaci a portare avanti. Il direttore sanitario della Asl Giorgio Casati è intervenuto sll’argomento annunciando  i 430 medici di medicina generale e 80 pediatri di libera scelta. Saranno, secondo una nuova “catena di comando”, il filtro tra i pazienti e la Asl e a loro spetterà un primo screening e la sorveglianza nonchè il monitoraggio dei pazienti che, nei casi sospetti, saranno eventualmente segnalati alla Asl per essere sottoposti al tampone o alla sorveglianza attiva. Accanto a loro cisarà il Dipartimento di prevenzione.

Al Dono Svizzero di Formia si tratterà un numero inferiore di pazienti Covid-19, mentre i pazienti contagiati non verranno collocati negli ospedali di Fondi e Terracina. A Gaeta, entro il prossimo 23 marzo, saranno riattivati i posti letto di quello che era una volta il reparto Malattie Infettive del Di Liegro, con una equipe di infettivologi e pneumologi.

Stretta collaborazione anche con le strutture private in tutta la provincia, che avranno il compito di facilitare l’uscita dei pazienti no Covid dal Goretti senza escludere che si possa intervenire nelle strutture private con equipe mediche miste. 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi