Fondi – Nuove frontiere della chirurgia

Una Chirurgia sempre più innovativa e a servizio
dell’utenza è quella che si persegue, giorno dopo giorno, presso
l’ospedale “Dono Svizzero” di Formia e che è stato oggetto di un attento momento di riflessione e di scambio di esperienze tra gli operatori sanitari di livello nazionale e internazionale, dopo che da tutta Europa l’attenzione è rivolta proprio a queste tecniche messe in atto nella Sanità del Golfo e del Lazio.

“Laparoscopia ed ERAS: due realtà anche in provincia” è, il tema che è stato trattato. Un appuntamento con la Chirurgia del futuro che, in questo caso, affronta le problematiche legate alla laparoscopia e al protocollo ERAS, ovvero miglior recupero
dopo un intervento chirurgico. Un protocollo nato con l’obiettivo di garantire, dopo l’intervento su patologie gastrointestinali, colorettali ed epato-pancreatiche, un recupero ottimale e un ritorno precoce e sicuro alle attività quotidiane.

Strategie, protocolli e condivisioni multidisciplinari: questi i motori atti a migliorare le conoscenze e i trattamenti innovativi di queste patologie anche in provincia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi