Cassino – Bilancio per la BPC

Sale ancora una volta sul primo gradino del podio la Banca Popolare del Cassinate, che, anche sull’edizione 2019 dell’Atlante delle Banche Leader, pubblicato annualmente da Milano Finanza e Italia Oggi, ottiene il primo posto nella Regione Lazio. Una posizione di primato ottenuta, in particolare, grazie all’indicatore MF INDEX, l’indice che coniuga dimensioni e risultati, con l’obiettivo di individuare gli istituti che hanno saputo abbinare allo sviluppo della massa amministrata la capacità di fare cassa e gestire i profitti.

L’Atlante analizza il lavoro e i risultati ottenuti da 59 gruppi bancari e 415 istituti di credito, pari al 96,25% del sistema bancario nazionale, escludendo 78 filiali di banche estere e aggiungendo 4 banche di San Marino.

 

Un percorso virtuoso e in costante crescita compiuto dalla banca, che, negli anni, ha sempre ottenuto posizioni di vertice a livello provinciale, regionale e nazionale e ha sempre gradualmente migliorato le proprie performance e i propri risultati.

E’ stato così premiato un modello che, contrariamente a quanto spesso si dice, è ancora attuale e ha ancora moltissimo da dare alla società. E’ il modello delle banche popolari, un modello che troppo spesso viene messo in discussione, ma che, al contrario, rivela tutta la propria efficacia e attualità.

Il futuro si annuncia già ricco di novità e di programmi. Nel corso del 2019 la banca ha aperto un suo canale online con Io in banca, per offrire un servizio sempre più al passo con i tempi, per essere presente anche laddove non c’è una filiale.  L’istituto di credito continuerà a sostenere non solo la vita economica, ma anche la vita sociale, culturale, artistica del territorio, a supportare le imprese, a stimolare e sostenere la crescita locale. Inoltre, anche nel nuovo anno la BPC continuerà a innovare ed efficientare il proprio modello commerciale, distributivo, organizzativo, per migliorare ancora le proprie performance e i propri indici economici e patrimoniali, tenendo fede al proprio impegno etico e sociale.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi