Castelforte – Il presepe vivente di Suio

Giuseppe e Maria cercano un posto per passare la notte al riparo dal freddo. Un viaggio durato ore verso Betlemme, difficile da sostenere per Maria incinta di Gesù. Dal racconto di Luca emerge che la gravidanza è alle battute finali.

Secondo una  profezia che risaliva a circa sette secoli prima, il Messia sarebbe nato a Betleemme e gli zampognari ci hanno condotto verso la grotta dove è nato Gesù Bambino.

Il presepe vivente di Suio anche quest’anno è riuscito a catalizzare l’attenzione richiamando curiosi anche dalla provincia di Frosinone e non solo.

Una tradizione che coinvolge l’intera comunità.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi