Gaeta – Investimento mortale

 

Erano da poco passate le 18,30 di domenica quando all’altezza dell’ex Pia su lungomare Caboto a Gaeta si è verificata la tragedia. Un’auto condotta da un ragazzo originario di Formia, che procedeva in direzione della città, ha travolto e ucciso una persona di 75 anni Giancarlo Pereri, originario di Milano ma residente a Gaeta, che portava a passeggio il cane. Per l’uomo a nulla hanno potuto i soccorsi, vano ogni tentativo da parte del personale del 118 di rianimarlo. L’impatto ha fatto sbalzare l’anziano per circa dieci metri. Immediato l’intervento sul posto delle forze dell’ordine che ora stanno lavorando per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente. Il giovane universitario di 23 anni, immediatamente rintracciato dalle forze dell’ordine è stato condotto presso l’ospedale Dono Svizzero di Formia per i controlli necessari.

La giornata di domenica è stata funestata anche da un’altra tragedia, questa volta a Itri in via Civita Farnese, dove una donna di una donna di 76 anni, maestra in pensione, mentre si recava verso il centro del paese, forse a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, ha perso il controllo della sua auto andandosi a schiantare contro un albero e morendo sul colpo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi