Latina – Nuovo direttivo per Anmil

Il direttivo Anmil di Latina ha un nuovo assetto. Nei giorni scorsi il congresso provinciale della storica associazione nazionale fra mutilati ed invalidi del lavoro ha eletto sette consiglieri territoriali.

Dopo i congressi locali svolti in tutta la provincia, i delegati eletti si sono dati appuntamento per scegliere  coloro che rappresenteranno l’associazione per i prossimi cinque anni e a Gennaio 2020 designeranno il loro presidente.

Ha fatto gli onori di casa il Presidente Regionale Lazio nonché reggente della sede di Latina, Domenico Loffreda , il quale ha auspicato per la realtà  pontina una nuova rinascita dopo un periodo di appannamento dovuto alle dimissioni della precedente reggenza lo scorso Giugno.

E’ stata poi la volta di Debora Spagnuolo , Consigliere Nazionale nonché proposta quale presidente dell’ANMIL di Latina che ha delineato quelle che saranno le sue strategie future per la sede provinciale di Latina  prima fra tutte quella di far conoscere l’ANMIL a più persone possibile fino ad arrivare ad una nuova carta dei servizi offerti a tutti, soci e non.

L’intento del nuovo Direttivo sarà quello di diffondere su tutto il territorio provinciale la cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro, unico mezzo per una effettiva prevenzione degli infortuni sul lavoro.

I membri del nuovo Consiglio sono: Debora Spagnuolo, Anna Maria Ferreri, Gianni Del Vescovo, Marco Pannozzo, Erasmo Lombardi, Giuseppe Muccitelli e Angelo Di Girolamo.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *