Minturno – Le opere di Tito Rossini

Le forme del silenzio, le opere di Tito Rossini dal 2013 ad oggi, una esposizione che comprende un ricco percorso di opere e che si articola in tre sezioni. Nella prima, sono presenti 44 lavori recenti del Maestro, realizzati tra il 2013 e il 2019 e presentati al pubblico per la prima volta. Nella seconda, denominata Esercizi di stile, sono raccolte, e  anch’esse presentate  per la prima volta, 37 opere di piccolo e piccolissimo formato, che è una tecnica particolare, in cui da tempo si esercita  il pittore, con risultati di grande pregio.

Nella terza, infine, la mostra si arricchisce di una retrospettiva, con opere che vanno dal 1990 al 2015.

Si tratta di un  vero e proprio progetto espositivo, che documenta la  varietà dei temi e delle forme delle creazioni  pittoriche di Rossini, nonché il percorso temporale  che ne segnala la qualità e la profondità dell’ispirazione creativa, che si mantengono vive nel tempo.

Nella sua pittura, emerge la cura con cui esprime paesaggi, interni domestici, nature morte, oggetti della vita quotidiana.  Nella visione di Rossini, emerge la convinzione che la missione del pittore consista nell’introdurre l’osservatore in un orizzonte umano, ermetico e ben definito.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi