Minturno – Rimossi alcuni manufatti abusivi

Finalmente si mette mano ad un processo di pulizia della sponda del fiume Garigliano, quella laziale che rientra nel territorio del comune di Minturno. Nella mattinata di mercoledì gli uomini della Guardia di Finanza di Formia hanno coordinato le operazioni di rimozione di alcuni manufatti abusivi che da decenni erano presenti lungo il fiume, alcuni anche che allacci alla rete elettrica.

Ora è auspicabile l’avvio di un processo di riqualificazione di una delle più belle zone del sud Pontino.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi