Calcio – Cassino-Gaeta

Hanno ripreso immediatamente i rispettivi percorsi Cassino e Gaeta, di fronte nello scorso week end per un test, che a livello ufficiale si chiama amichevole, ma che dal punto di vista agonistico non ha lasciato nulla al caso.

Del resto tra piazze ambiziose, seppur di categorie differenti, la voglia di mettersi in bella mostra fa sempre la differenza.

Aspetto che vale tanto più se il progetto tattico di entrambe si avvale della continuità, ovvero la conferma di allenatori che sulle rispettive panchine hanno ben fatto nell’ ultima stagione.

E’ il caso di Corrado Urbano, che ha centrato i play off in Serie D con il suo Cassino, fermandosi soltanto davanti al Lanusei che solo all’ultimo si è fatto sfilare il campionato dall’Avellino; lo è tanto più il caso di Francesco Gesmundo che ha vinto con il Gaeta il torneo di Promozione, dopo una rimonta eccezionale daL momento del suo arrivo in corso d’opera.

Quanto all’amichevole soltanto nella ripresa sono venuti fuori i valori, annullati dall’equilibrio della prima parte.

Da qui il 3-1 finale, siglato da Tribelli per il Cassino al 7’; pareggio gaetano con De Iorio al 13’; nuovo vantaggio cassinate al 28’ firmato da Negro e rigore conclusivo di Carcione al 32’. 

Nuovi test ora per Cassino e Gaeta, rispettivamente con Insieme Ausonia ed Aprilia. Serviranno a testare ulteriormente la condizione fisica e mentale in vista dei prossimi impegni ufficiali. 

Il 25 agosto primo turno di Coppa Italia per il Cassino, che al Salveti affronterà una molisana tra Olympia Agnonese e Vastogirardi. 

Il Gaeta 2010 vorrà invece farsi trovare pronto per  l’8 settembre, avvio del campionato di Eccellenza che non sarà meno ambizioso di quello appena archiviato. 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi