Cassino – Cadavere in via Pinchera

Una scena raccapricciante si è mostrata nella serata di giovedì ad un residente della zona alle pendici di Montecassino. Il cadavere di un uomo in evidente stato di decomposizione è stato notato tra la vegetazione, nei boschi di via Pinchera a Cassino,la strada che conduce all’abbazia di Montecassino. L’uomo che ha notato il corpo, era uscito di casa per una passeggiata con il suo cane, immediatamente ha dato l’allarme e sul posto si sono portati gli uomini delle forze dell’ordine e il procuratore Valentina Maisto che ha subito disposto l’autopsia sul cadavere. Secondo una prima ricognizione sembrerebbe che il decesso sia avvenuto verso lafine del mese di luglio e gli investigatori pensano ad una persona scomparsa da tempo. Una maglietta blu, pantaloni e sandali gli indumenti trovati sul cadavere. Ora si attendo i risultati dell’autopsia per risalire alle cause che hanno determinatola morte dell’uomo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi