Lenola (Latina) – Premiato l’autista eroe

Il consiglio comunale di Lenola, all’unanimità, ha voluto conferire una targa ad Alfredo Pandozi, cittadino lenolese che si è reso protagonista di un gesto eroico. Con notevole freddezza d’animo ha tratto in salvo una comitiva di turisti cinesi in viaggio, su un pullman, verso Parigi. L’autista del mezzo era propio lui. Subito dopo aver saputo dell’accaduto e aver parlato al telefono con Pandozi, il Sindaco Magnafico aveva promesso che le istituzioni e l’intera comunità lenolese avrebbero riconosciuto e ricordato il gesto del loro concittadino con una cerimonia ufficiale.

Con coraggio, lucidità e tempestività Pandozi riuscì, lo scorso 25 maggio in Francia, a mettere in salvo tutti i turisti appena prima che il veicolo, avvolto dalle fiamme, si riducesse a uno scheletro di cenere e ferro arrugginito.

Le fiamme, partite dal vano motore, hanno infatti velocemente raggiunto l’abitacolo dando la sensazione ai presenti, quasi tutti cinesi in vacanza, di essere rimasti intrappolati in un inferno di fuoco.

Tempestivo l’intervento di Alfredo Pandozi che ha avuto pochi secondi per mettere in atto i sistemi di sicurezza per l’incolumità delle persone e far scendere tutti. Quando anche l’ultimo passeggero era stato finalmente tratto in salvo, il mezzo si è trasformato in una spaventosa nuvola di fumo e fiamme.

Se non fosse stato per la tempestiva reazione dell’autista, insomma, una vacanza in pullman sarebbe davvero potuta sconfinare in tragedia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi