Formia – Bilancio di un anno di amministrazione

Anche se in ritardo di un mese, il sindaco di Formia Paola Villa ha voluto stilare il bilancio del primo anno di attività del suo mandato. Amministrare una città significa pianificare il futuro, ha detto, per non lasciare brutte sorprese a coloro che amministreranno domani. In questa direzione viaggia l’attività dell’amministrazione comunale formiana.

Un anno non facile ha detto il sindaco Villa, Formia aveva una macchina amministrativa con una settantina di dipendenti che erano andati in pensione e non tutti rimpiazzati.

Nel corso della conferenza stampa sono stati presentati anche i due nuovi assessori, Pasqualino Forte alle opere pubbliche e Orlando Giovannone alle politiche ambientali.

Numerose le novità degli ultimi giorni, è stato ad esempio firmato il primo contratto di fiume con i comuni di Spigno Saturnia e Minturno per il rio Capodacqua Santa Croce. L’obiettivo è quello di individuare gli scarichi abusivi e tutelare il corso d’acqua, ancora un passo in avanti verso la tanto agognata bandiera blu.

E’ stata poi sottolineata l’importanza delle sinergie avviate con le amministrazioni comunali di Cellole e Sessa Aurunca per la gestione della foce del Garigliano.

Ancora novità con l’attivazione di uno sportello “sportello al cittadino”, il cui obiettivo è quello di avere un feedback da parte dei residenti su eventuali problematiche non risolte con Acqualatina. Ancora l’attivazione di un numero verde per gli incendi boschivi.

 

Una ampia sintesi dell’intervento del sindaco di Formia Paola Villa sarà trasmesso mercoledì sera alle 21,00 nel corso del settimanale Città del Golfo su Lazio Tv al canale 650.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi