Gaeta – Prosegue il corso di aggiornamento per la polizia locale

Prosegue il percorso di periodico aggiornamento professionale degli appartenenti al Settore di Polizia Locale, iniziato il 21 e 22 maggio scorso con un corso di formazione sull’infortunistica stradale alla luce della legge n. 41 del 23 marzo 2016 «Introduzione del reato di omicidio stradale e del reato di lesioni personali stradali».

Inoltre, nelle giornate del 5 e 6 giugno si terrà un corso di formazione sulle tecniche e tattiche operative sull’uso legittimo degli strumenti di autotutela con lo scopo di acquisire il corretto funzionamento degli strumenti professionali in uso al Corpo di Polizia Locale in modo di acquisire conoscenza sui protocolli di sicurezza miranti a tutelare l’incolumità dell’operatore e del cittadino allo scopo di garantire un maggior controllo del territorio.

Infine, il 10 e 12 giugno gli agenti di Polizia Locale continueranno il corso di autodifesa sul comportamento da adottare in situazioni di pericolo (iniziato il 27 maggio), raccogliendo un insieme di tecniche semplici che hanno come finalità l’efficacia e la semplicità delle azioni adattabili a scenari di vita quotidiana e professionali, in armonia con la nuova normativa sulla sicurezza.

«La delicatezza e l’importanza delle funzioni svolte dagli operatori di Polizia Locale – sottolinea il sindaco Cosmo Mitrano – richiedono un aggiornamento formativo che presuppone un’adeguata preparazione teorica e pratica, di cui l’amministrazione comunale si è fatta correttamente carico, favorendo lo svolgimento dei corsi di formazione, finalizzati a migliorare e garantire la professionalità degli operatori della polizia municipale nell’interesse della collettività».

«La peculiarità di questi corsi – conclude il Vicecomandante della Polizia Locale Mauro Renzi – è di dare all’agente una preparazione sempre più funzionale ai vari contesti operativi in cui si trova ad operare, puntando in modo intelligente alla individuazione preliminare di tutti gli scenari operativi che possono presentarsi».

Quindi, gli agenti corsisti saranno impegnati a dare una soluzione pratica sulla base delle nozioni che saranno state acquisite al termine dei sette giorni di corsi di aggiornamento.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi