Cervaro – Operazione Malaffare, sotto chock la cittadinanza

E’ stato un terremoto che ha scosso l’intera comunità di Cervaro e non solo. Il fatto potrebbe influenzare anche il prossimo turno di ballottaggio in programma per domenica  a Cassino. La comunità è incredula anche se in molti se lo aspettavano. L’operazione Malaffare messa a segno dal gruppo Carabinieri Forestale di Frosinone ha portato agli arresti domiciliari il sindaco della cittadina e altre quattro persone tra assessori e imprenditori con l’accusa di  corruzione, turbativa d’asta e voto di scambio.

Nei  primi  mesi  del  2017  la  TAC  ECOLOGICA di Veroli sarebbe  stata  favorita

nell’aggiudicazione dell’appalto sullo smaltimento dei  rifiuti urbani indetta  dal  Comune

di  Cervaro,  per  un  importo  di  circa  1  milione  di  euro;  come  controprestazione  la  Ditta

avrebbe  assunto  personale  segnalato  dai  politici  indagati,  con  la  promessa  del  voto  a

favore  dei  candidati alle  elezioni  per  il  rinnovo  dell’amministrazione

comunale del  giugno 2017.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi