Cassino – Letterature dal fronte

Si è conclusa presso il Liceo Varrone di Cassino, la prima parte delle manifestazioni  del Premio internazionale città di Cassino LETTERATURE DAL FRONTE: conoscere le crisi dell’umanità per costruire la pace, dedicata quest’anno alla letteratura italiana dal fronte.

Dopo i saluti della scuola ospite, dei licei di Atene e di Trieste, la professoressa Ina Guarrera, dirigente dell’Itis  Majorana, capofila della Rete delle scuole, ha annunciato la vincitrice  di questa XIV edizione, la scrittrice Helena Janezcek, con il suo libro “Le rondini di Montecassino”, con 828 voti, seguita dal breve romanzo di Lello Gurrani “La Grande Guerra di Elmo e Sauro” con 825 voti. I due autori saranno ospiti a Cassino il primo weekend di ottobre.

Il Segretario generale dell’Associazione culturale, LETTERATURE DAL FRONTE, Clara Abatecola ha annunciato la prossima campagna di Crowdfunding che   con l’aiuto della professoressa Ida Meglio dell’Università di Cassino, sarà lanciata nei prossimi giorni con una conferenza stampa. “Questa campagna – ha detto – ha il doppio scopo, quello di far sentire il territorio più vicino al Premio e quello di garantire una maggiore disponibilità economica all’associazione, in modo che si possa pensare anche a favorire  incontri internazionali tra studenti”.

Il 75simo anniversario della Battaglia di Montecassino, è stato celebrato con vera partecipazione, passione e bravura dagli studenti dei principali istituti della città martire.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi