Cassino – Al cimitero inglese il ricordo delle vittime della guerra

Nel cimitero di guerra del Commonwealth di Cassino riposano i soldati dei paesi Commonwealth, ma contenente anche vittime canadesi ed ebree, caduti nella battaglia di Montecassino durante la seconda guerra mondiale.

Vi sono 4.266 tombe di militari provenienti dagli attuali Regno UnitoCanadaAustraliaNuova ZelandaSudafricaIndiaNepal e Pakistan ed un soldato dell’Armata Rossa. 284 di questi militari non sono stati identificati.

La Commonwealth War Graves Commission (CWGC) è un’organizzazione intergovernativa di sei Stati indipendenti la cui principale funzione è quella di identificare, registrare e conservare le tombe, ed i luoghi di commemorazione, del personale delle forze armate del Commonwealth che morirono durante la prima e la seconda guerra mondiale.[1] La CWGC è inoltre responsabile per la commemorazione dei civili  morti a seguito di un intervento nemico durante il secondo conflitto mondiale.

In questi giorni si ricordano coloro che sono deceduti  durante la guerra .

Dalla sua istituzione la CWGC ha costruito approssimativamente 2 500 cimiteri di guerra e numerosi monumenti alla memoria.[1] È inoltre attualmente responsabile per la cura dei caduti in oltre 23 000  luoghi di sepoltura e per la manutenzione di 200 monumenti in tutto il mondo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi