Carpineto Romano – Ragazzo in cura al Cim uccide la madre

Omicidio forse legato alla follia a Carpineto Romano, alle porte della Capitale. Un ragazzo romeno di 29 anni ha ucciso la madre di 48 colpendola alla testa con un oggetto contundente e ha poi chiamato il 112 raccontando quello che aveva fatto. Sul posto, in viale Leone XIII, alle 17.30 di mercoledì pomeriggio, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Colleferro che hanno trovato il corpo della donna e il ragazzo in stato di choc.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi