Priverno – La bomba è stata fatta brillare nella cava Barbetti

E’ stata fatta brillare alle 19,15 nella cava Barbetti di Priverno al termine di una domenica di emergenza per l’intera provincia di Latina. La bomba d’aereo del peso di 250 chili è stata rimossa da Formia poco dopo le 16,00 e, scortata da polizia e vigili del fuoco, è stata trasferita nella cava dove è stata prima sepolta in una buca profonda 6 metri, poi coperta di sabbia quindi fatta esplodere. A lavoro 6 militari del 21° Genio Guastatori Caserta.

Rispettato quindi il crono programma stabilito in precedenza, quattro ore necessarie per effettuare il despolettamento e la rimozione, tutto sotto la direzione del colonnello Giuseppe Schiariti, comandante del 21° Genio Guastatori Caserta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi