Piedimonte San Germano – Morte di Gabriel, una tragedia annunciata?

Una comunità sconvolta quella di Piedimonte San Germano in provincia di Frosinone.Nel pomeriggio di mercoledì la notizia della morte di un bambino di soli due anni fa immediatamente il giro del paese. In località Volla infatti  numerosi cittadini sono accorsi sul posto per accertarsi di quanto è accaduto in questa strada, via Termini di Piumarola, nell’immediata periferia a poca distanza dallo stabilimento Fca. La tragedia si è verificata poco prima delle 17,00. Immediato l’intervento di una eliambulanza, dei carabinieri e del personale del 118 che per lunghi minuti ha tentato di rianimare il piccolo senza purtroppo riuscirci. Necessari i rilievi della polizia scientifica. Senza parole coloro che abitano nelle vicinanze al luogo della tragedia, coloro che quotidianamente vedevano il piccolo Antonio Gabriel giocare nel cortile di casa dove ora è a terra senza vita al di là di questa struttura in alluminio.

Continuano ora le indagini dei carabinieri della compagnia di Cassino per far luce su quanto possa essere accaduto in quei terribili momenti. Sembrerebbe che la mamma del piccolo Gabriel,avesse dichiarato in un primo momento che suo figlio era stato investito da un’auto, ipotesi che non ha avuto riscontro da segni presenti sul corpo del piccolo, poi sarebbe caduta in contraddizione precipitando in uno stato confusionale. Sul posto anche il magistrato Valentina Maisto che ha ritenuto opportuno interrogare la signora nella caserma dei carabinieri di Cassino. Con il passare delle ore i dubbi degli inquirenti su cosa abbia portato il piccolo alla morte sono diventati sempre più cupi. Nelle ultime ore sembrerebbe emergere uno scenario agghiacciante, la giovane mamma avrebbe strangolato il piccolo con determinazione,provocandone il  decesso. Solo l’autopsia disposta dal magistrato potrà far piena luce sugli ultimi attimi di vita del bimbo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi