Gaeta – Nuove frontiere per la pediatria

Mai notizia positiva è apparsa tanto gradita alla realtà
comprensoriale. Con l’ammirevole sinergia organizzativa di
responsabili medici, amministratori locali e responsabili Asl, e,
soprattutto, con la disponibilità della struttura “Bambino Gesù” di
Roma, si sta favorendo un più facile approccio ai servizi che
l’apprezzato ospedale pediatrico capitolino fornisce all’utenza
cosmopolita, attraverso l’attivazione in zona di un percorso
terapeutico che, pur presentando la stessa valenza di quello di cui si
viene a fruire nella sede romana, evita i defatiganti viaggi nella
città capoluogo di regione, se si pensa, soprattutto, che a sottoporsi
al protocollo curante sono, questa volta, pazienti in tenera età.  E,
a presentare l’ambizioso progetto interverrà, alle ore 08,00, di
sabato 13 aprile, presso la sala conferenze “A. Mitrano”, al terzo
piano del palazzo della Cultura, in via Annunziata, 58, a Gaeta,
quell’Alessandro Inserra, meritatamente celebrato quale luminare del
“Bambin Gesù” e tra i cui tanti prestigiosi interventi va ricordato
quello della separazione, nel maggio di un anno fa, delle due
gemelline algerine, unite per il torace e l’addome. A dare
comunicazione dell’atteso incontro con i medici e gli osservatori che
prenderanno parte, fin dalla mattinata di sabato 13, all’incontro
dalla forte valenza formativa e informativa, è il dott. Vincenzo
Viola, primario facente funzione del reparto di Chirurgia
dell’ospedale “Dono Svizzero” di Formia, del quale pubblichiamo
integralmente il comunicato in merito.  “PEDIATRIC SURGERY MEETING
FOCUS – Strategies and protocols in surgery and pediatric anesthesia –
Hub & Spoke – Gaeta (Lt), Sabato 13 aprile 2019 – ITS Fondazione “G.
Caboto” – Sala Conferenze “A . Mitrano”, 3° piano – Palazzo della
Cultura -Via Annunziata n. 58 -Presidente Dott. Vincenzo Viola.  Cari
colleghi, è con immenso piacere e grande onore che vi annuncio come
presidente e responsabile del Reparto di Chirurgia “Dono Svizzero” di
Formia, che quest’anno in una formula congiunta presenteremo un
Meeting sulle strategie e protocolli in Chirurgia Pediatrica. La
trasparenza, la condivisione e il servizio, questi i motori per una
iniziativa volta a facilitare il contatto del pubblico alle strutture
sanitarie del territorio. Nato dalla lungimiranza delle istituzioni
locali e della disponibilità del BAMBINO GESU’, nel tempo si è
costruito un percorso volto a fornire all’utenza un mezzo per accedere
più facilmente ad approfondimenti diagnostici e clinici utili ai
pazienti in età pediatrica. Uno sforzo organizzativo che ha visto
coinvolti il Comune di Gaeta, la asl territoriale, i pediatri di base
ed il Bambino Gesù allo scopo di evitare le lungaggini tradizionali
per accedere alle cure di patologie complesse o di accertamenti di
secondo livello. Filtrati dai medici curanti e mai direttamente per
evitare inutili sovrapposizioni, si è collaborato per offrire al
territorio uno “sportello medico ed infermieristico” atto ad
indirizzare correttamente i pazienti che, su richiesta dei clinici,
avessero bisogno di cure particolari non agibili sul territorio.
Patologie complesse quindi, malattie genetiche, etc. che nel Bambino
Gesù trovano risposte adeguate ed immediate. A fianco di questa
iniziativa, evitare inutili spostamenti alle famiglie che
necessitavano di trattamenti più che forniti sul territorio da medici
motivati e competenti. Conoscere il risultato di questi sforzi è il
compito di questo Meeting, che sarà il primo di altri incontri.
Ascoltare la platea, non solo clinica, fornirà la chiave per
interpretare i percorsi fino a qui adottati alla ricerca di quei
miglioramenti che rincorriamo con tenacia e volontà. Un esperimento
questo forse unico in Italia che unisce, senza alcun interesse,
istituzioni, sanità e territorio per offrire ai nostri piccoli il
miglior servizio possibile con minor dispendio di energie consentito.
Vi aspettiamo nella splendida location del Palazzo della Cultura di
Gaeta il 13 aprile per condividere questo momento di aggiornamento
scientifico e far sentire la vostra partecipazione all’importante
evento”. Firmato: Vincenzo Viola,  Alessandro Inserra.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi