Arpino – Continua l’attività del Cofile

Ludopatia e fenomeni degenerativi che possono coinvolgere la famiglia e la società intera.Continua il progetto di sensibilizzazione di Cofile volto ai ragazzi della scuola media di Arpino. Nel corso del secondo appuntamento è stato sottoposto agli studenti un questionario al fine di capire quali sono le dinamiche poste in essere dai ragazzi, per quanto tempo utilizzano i videogames e cosa pensano nei momenti successivi.

Un incontro che ha visto coinvolti anche gli insegnanti che avranno così l’opportunità di proseguire nell’attività di sensibilizzazione dei ragazzi ma anche dei genitori.

E’ importante quindi fare prevenzione a due livelli, a casa i genitori devono essere in grado di individuare comportamenti a rischio dei loro figli e a scuola dove gli insegnanti devono essere in grado di mettere in pratica azioni di informazione idonee a sensibilizzare i ragazzi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi