Pontecorvo – Rotondo: rinuncio alla mia indennità

Un gesto encomiabile quello del primo cittadino di Pontecorvo Anselmo Rotondo che ha annunciato la sua intenzione di rinunciare alla sua indennità. La notizia si è diffusa rapidamente anche perché un gesto simile è difficile da individuare. Ciò consentirebbe un risparmio di ben 40 mila euro per le casse comunali. Soldi che rimarranno a disposizione dell’amministrazione e che verranno utilizzati per il sociale e per servizi alla cittadinanza. Un atto che ho ritenuto di fare,dice Rotondo, anche quest’anno perché credo che la politica e l’impegno per la propria comunità si possa fare anche senza pesare sull’ente che si rappresenta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi