Basket – Virtus Cassino battuta dal Latina 82-104

La BPC Virtus Cassino, dunque, nonostante una buona prova collettiva ed un ottimo esordio del nuovo arrivato Ojo, non riesce a portare a casa i due punti, al cospetto di una Benacquista Assicurazioni Latina capace di sciorinare una prestazione offensiva sontuosa in questa 24^ giornata di Serie A2 Ovest. Non bastano alla Virtus Cassino i 21 punti all’esordio di Michael Ojo,i 14 di Davide Raucci, la quasi tripla-doppia di Mike Hall (10 punti, 19 rimbalzi e 7 assist, ndc) e ben 5 uomini in doppia cifra per portare a casa la gara. Da segnalare per Latina, ben 6 gli uomini in doppia cifra, con un Andrew Lawrence sugli scudi, autore di 21 punti con 3/3 da tre e 6/8 da due, 5 rimbalzi, 6 assist e 2 palle recuperate. Prestazione di livello anche per il solito Agustin Fabi, che mette a referto 20 punti con il 56% dall’arco; davvero troppi i 104 punti subiti dalla formazione di coach Vettese, che in settimana dovrà sicuramente rivedere la fase difensiva che ha lasciato senza dubbio a desiderare.

Nel primo periodo, i punti iniziali di gara arrivano dalle mani di Carlson e Ojo. Fabi colpisce dai 6.75, per poi servire Tavernelli per il +5 Latina al 4’.Hall rifila un gioco da tre punti agli avversari, Cassese realizza dalla lunga distanza; al primo mini-intervallo il tabellone recita 18-23 per i viaggianti.

Il secondo periodo vede la formazione di coach Vettese partire meglio, con Paolin, Ojo e Raucci a suonare la carica; al 12’ il risultato è di 26-25 per i padroni di casa, e Gramenzi è costretto al time-out.

Dopo il minuto di sospensione, sono Lawrence e Fabi a togliere dalle “sabbie mobili” i pontini con due triple, ed è Vettese questa volta a chiedere time-out.Le compagini al rientro si rispondo colpo su colpo, ed al 17’ il risultato è di 34-42. Le squadre vanno al riposo lungo sul 37-47.

Nel terzo periodo, Castelluccia è il primo a realizzare dopo l’intervallo lungo, ed al numero 6 rossoblù, rispondono in rapida sequenza, Cucci, Fabi e Carlson; al 23’ il tabellone recita 39-54 per Latina. Castelluccia e Ojo sono gli ultimi a gettare la spugna, e provano a tenere i lupi rossoblù in partita. Dopo il time-out di Vettese, Raucci e Sorrentino provano a suonare anche loro la carica, e scrivono un 8-0 di parziale al 27’, 54-63 il risultato. I nerazzurri ospiti, dopo il minuto di sospensione chiesto da Gramenzi, rincominciano a trovare il fondo della retina con la tripla di Cassese ed i liberi di Tavernelli dopo due tecnici sanzionati alla formazione di casa.

La terza frazione termina sul 56-68.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi