Fondi – I ragazzi del Pacinotti partiti alla volta di Firenze

Sono partiti carichi come non mai alla conquista di Firenze. Sei ragazzi dell’istituto Pacinotti di Fondi, accompagnati da due docenti, saranno ancora una volta protagonisti di eventi di carattere nazionale come le olimpiadi di robotica che si svolgeranno proprio sabato 23 febbraio. Dalle 8,30 alle 18,00 saranno impegnati nella sfida della Nao Challenge 2019, 99 squadre, 805 partecipanti, 55 scuole, questi i numeri di tutto rispetto.

La quinta edizione della Nao Challenge è partita da Genova ed è dedicata agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e alla robotica umanoide con l’obiettivo di migliorare le competenze e promuovere le potenzialità sociali della robotica di servizio. L’obiettivo principale della competizione è quello di accrescere la consapevolezza degli studenti nell’uso della robotica umanoide grazie allo sviluppo di progetti tecnologici e innovativi. Inoltre dal 2018 il concorso rientra tra le attività didattiche inserite nel Programma annuale per la valorizzazione delle eccellenze promosso dal MIUR.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi