Cassino – Fine dell’era D’Alessandro

La giunta D’Alessandro è stata azzerata. Alle 13,00 si sono presentati in 15 ponendo di fatto fine alla giunta comunale. Dopo che il sindaco aveva revocato tutte le deleghe, anticipando i consiglieri dissidenti. Le diverse componenti politiche hanno espresso soddisfazione. Niki Dragonetti, segretario provinciale del movimento dello Scarpone esprime riconoscenza verso coloro, che a suo dire, così’ facendo consentiranno di ridare a Cassino e ai suoi cittadini, òla possibilità di poter nuovamente scegliere un sindaco e una Giunta che abbiano realmente a cuore le sorti di Cassino.  Anche dal partito democratico si alza un grido di liberazione e definiscono la gestione D’Alessandro come poco attenta ai problemi della città.

Il Partito Democratico cittadino non ha assistito impotente a tanto degrado ma ha lottato perché arrivasse il giorno della liberazione, fanno sapere.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi