Gaeta – Blue Economy, quali sviluppi per il sud pontino?

Il Mediterraneo quale veicolo per l’internazionalizzazione delle imprese, la tradizione che vede il nostro mare da sempre al centro degli sviluppi dei diversi popoli che hanno scritto la storia di tutti i tempi. Torna così di stretta attualità lo sviluppo della cosiddetta Med Blue Economy. Una filosofia tutta italiana di divulgazione di un modello sostenibile e socialmente responsabile di fare business dove si andrà a formare un nuovo nodello di imprenditore codificando lo stile italiano come un modello culturale trasmissibile. Un evento che vedrà coinvolti paesi quali il Brasile, la Russia, la Tunisia, Malta e l’Italia.

Risorse che un grande mare offre quotidianamente e che spesso non sono utilizzate, opportunità che il Mediterraneo evidenzia, ma occorre attivare una regia centrale che possa coordinare….

Chiamato in causa il basso Lazio, il golfo di Gaeta deve svolgere un ruolo importante nel progetto.

In primis lo sviluppo delle infrastrutture, solo così’ si possono raggiungere ambiziosi obiettivi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi